Tecniche

/Tecniche

Lavorazione a stecca dei blocchi libro

By |2019-04-08T16:57:14+00:00Gennaio 10th, 2019|Tecniche|

Allo scopo di economizzare il processo di produzione della legatoria per i volumi di piccolo formato, per tirature di almeno 10.000 copie con numero di segnature superiore a 10, conviene impostare la caduta stampa in modo da realizzare una “stecca”costituita da due segnature una sopra l’altra. Si ottimizza, così,  l’utilizzo delle macchine di legatoria, che in raccolta, cucitura ed indorsatura elaborano due elementi per ciascun colpo macchina, producendo due blocchi libro uniti per un lato, che saranno separati immediatamente prima del taglio trilaterale, [...]

Taglio colorato, Taglio dorato, Taglio cesellato

By |2019-04-08T17:01:50+00:00Gennaio 7th, 2019|Tecniche|

Taglio del volume è chiamata la superficie dei tre lati del blocco libro oggetto del taglio di finitura. Singolarmente le tre superfici sono definite: taglio in testa (quello superiore), taglio anteriore (quello opposto al dorso), taglio in piede (quello inferiore). Sin dall’antichità nacque l’uso di colorare il taglio dei volumi, non solo per finalità estetiche, ma anche per proteggere i libri stessi dalla polvere. Esempi di libri con taglio colorato risalgono al IV secolo, costituiti per lo più da codici antichi. La [...]

Stampa a caldo delle copertine

By |2019-04-08T17:03:31+00:00Gennaio 7th, 2019|Tecniche|

La stampa a caldo è una tecnica di stampa per il trasferimento di grafismi su supporti di varia natura. Il processo di stampa è definito rilievografico, perché la “forma di stampa” (cliché) è in rilievo. In legatoria, il processo di stampa a caldo viene utilizzato per imprimere, sulle copertine già confezionate del libro cartonato, testi, marchi e disegni al tratto. Una matrice a rilievo, per effetto di una pressione adeguata, determina un’imbutitura della copertina, che già da sola consente di [...]

Sistemi di marcatura delle segnature

By |2019-04-08T17:07:05+00:00Gennaio 7th, 2019|Tecniche|

Per una corretta esecuzione della raccolta è opportuno che le singole segnature siano identificabili in maniera inequivocabile e spesso non è sufficiente considerare la sequenza delle pagine o far riferimento al campione fornito dallo stampatore. I sistemi a telecamera, presenti sulle macchine moderne da legatoria, provvedono con buona approssimazione al controllo della corretta sequenza delle segnature che compongono il libro attraverso la lettura delle immagini, ma hanno comunque dei limiti e sono assolutamente inutilizzabili nei casi in cui due diverse [...]

Serigrafia

By |2019-04-08T17:08:49+00:00Gennaio 7th, 2019|Tecniche|

La serigrafia è una tecnica di stampa che utilizza come matrice un tessuto di poliestere reso impermeabile agli inchiostri nelle zone che non vanno stampate (contrografismi), attraverso un processo di fotoincisione . Il termine "serigrafia" deriva dal fatto che, in origine, le matrici utilizzate erano in seta. Preparazione della matrice: sul tessuto viene applicata una emulsione fotosensibile che, in condizioni normali, è solubile, ma una volta esposta alla luce ultravioletta, polimerizza perdendo la caratteristica della solubilità; pertanto esponendo ad una [...]

Plastificazione

By |2019-04-08T17:09:58+00:00Gennaio 7th, 2019|Tecniche|

La plastificazione è il processo di applicazione di un film plastico sullo stampato, con lo scopo di proteggerlo e migliorarne le caratteristiche estetiche. Il film lucido o opaco può venire incollato con differenti processi: • plastificazione con colle a base di solventi, ormai poco utilizzata per problemi di inquinamento • plastificazione  solventless: utilizza colle prive di solventi • plastificazione ad acqua: utilizza colle a base acquosa che per l’essiccazione richiedono appositi forni • plastificazione dry  o a caldo: utilizza film preventivamente trattato su di [...]

L’imbavatura

By |2019-04-08T17:12:38+00:00Gennaio 7th, 2019|Tecniche|

Tra le diverse tecniche di legatoria oggi vogliamo parlare dell’imbavatura, che consiste nell’incollare a una segnatura risguardi, tavole fuori testo, a duino, a quartino con piegature particolari. L’imbavatura può essere effettuata all’esterno o all’interno della segnatura e può essere realizzata con la macchina imbavatrice o nei casi più complessi a mano. Imag è dotata di una serie di macchine imbavatrici opportunamente modificate per poter far fronte in maniera automatica e veloce alla maggior parte delle esigenze dei propri clienti ed [...]

La rilegatura a filo refe

By |2019-04-08T17:35:21+00:00Gennaio 7th, 2019|Tecniche|

La cucitura a filo refe è il punto di riferimento per ottenere la massima qualità di rilegatura. È realizzata con  l’utilizzo di un filo (lino, cotone, canapa, sintetico) che passa dall’esterno all’interno del dorso da una segnatura a quella successiva tenendole unite tra loro a formare il blocco libro. Anticamente la cucitura era fatta a mano oggi è realizzata da macchine veloci ed è utilizzata per pubblicazioni di pregio ed alle quali garantisce qualità e durata.

La concia vegetale

By |2019-04-08T17:31:51+00:00Gennaio 7th, 2019|Tecniche|

La pelle è il rivestimento più prezioso per legature artistiche, in particolare quella a concia vegetale. La concia al vegetale è la più antica procedura di trattamento della pelle. Nell’antichità si scoprì che se la pelle veniva a contatto con l’acqua, nella quale era stato disciolto il tannino contenuto nelle cortecce di alcune varietà di albero, la stessa veniva conciata e si otteneva un cuoio rigido ma molto resistente. Con il passare degli anni, il progresso tecnico ha permesso [...]

La brachettatura

By |2019-04-08T17:31:32+00:00Gennaio 7th, 2019|Tecniche|

Brachetta o braghetta è la striscia di carta o tela o altro materiale, incollata o appoggiata lungo la piega di un duino allo scopo di prolungarlo o di unire due fogli separati (brachetta di prolungamento fig.1), fig.1 oppure  di compensare eventuali differenze di spessore derivanti dalla piega del duino o dall’applicazione di tavole incollate sullo stesso (brachetta di compensazione fig.2). fig.2 In particolare, la brachetta di prolungamento può essere utilizzata per: cucire fogli singoli quali illustrazioni fuori testo cucire [...]

Load More Posts