La Copertina Cartonata

La copertina Cartonata è costruita con tre pezzi di cartone, che costituiscono l’ossatura rispettivamente dei due quadranti e del dorso. Per il dorso, nei volumi a dorso quadro si utilizza cartone dello stesso spessore di quello dei quadranti, mentre nei volumi a dorso tondo si adopera un cartoncino più sottile (generalmente da 300-400 gr/mq).

Completa la copertina il rivestimento esterno, che può essere di diversi materiali: carta stampata e plastificata, carta goffrata, tela o pelle. In alcuni casi il rivestimento può essere diverso tra dorso e quadranti (copertine in mezza tela o in mezza pelle) o sugli angoli dei quadranti.

Nell’impostazione del layout delle copertine stampate è buona norma far riferimento al volume campione realizzato dal legatore con la stessa carta prevista per la produzione, specialmente se la stampa ha riferimenti di registro particolarmente critici, quali fondi di colore diverso tra dorso e quadranti. 

Il calcolo delle dimensioni della “plancia” di rivestimento deve considerare il rimbocco (generalmente 15 mm), lo spessore del cartone, l’unghiatura (generalmente 3-4 mm su ciascuno dei lati del taglio) la dimensione del canalino (generalmente 10 mm). 

Lo schema di calcolo disponibile sul sito, partendo dalle dimensioni del blocco libro, determina con buona approssimazione le misure dei vari componenti della copertina e può essere un utile riferimento per il dimensionamento delle varie aree della “plancia” di rivestimento. 

richiedi informazioni richiedi preventivo